Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, class 'AGPressGraph\manipulator' does not have a method 'httpsCanonicalURL' in /home/g9iokj55/public_html/undergroundcpa.com/wp-includes/class-wp-hook.php on line 298
CPA Tools

Introduzione al mondo oscuro del Cloaking

0

Ricevo spessissimo domande sul Cloaking, su cosa è, come farlo, perchè farlo e qualcuno lo fà, ma nel modo sbagliato, con questo post chiariamo subito alcuni punti fondamentali!

Cos’è il Cloaking ?

Il cloaking viene fatto per mostrare ad una parte del pubblico una landing, ed un’altra parte un’altra landing differente, volendo potremmo avere 10 landing differenti su un link.

Gli scenari tipici per cui si fa cloaking più spesso sono questi:

Offerta Proibita

Magari vuoi pubblicizzare un sito di incontri, oppure un’offerta pin submit, dove è proibito, come ad esempio su Facebook Ads, in cui non accettano in alcun modo questo tipo di offerte.

Copiazzoni

Devi sapere se sei nuovo del settore, mentre se sei già esperto del settore, questi sono quelli che copiano le tue landing page anche appena le sforni, arrivano, prendono il tuo lavoro e se ne vanno a pubblicizzare la tua stessa offerta con la tua landing, così buttano al vento le ore di lavoro passate a progettare la landing page. Con un Cloacker, puoi mandarli a farsi friggere su altre pagine, in modo che non vedano mai la tua vera pagina.

Landing Page Aggressiva

Vuoi aumentare le conversioni sull’offerta e magari hai fatto qualche promessa di troppo sulla landing, se ti sgama quell’ominicchio pagato da Facebook ti banna in 5 secondi e devi ricominciare da capo, in questo modo, il cloaking protegge la tua super pagina da conversioni all’80% 😀

Redirect a landing per nazione

Questo è uno dei casi in cui in modo pulito un cloacker viene utilizzato, ovvero, immagina di avere una CPA che ti paga per iscrizione ad un sito di incontri, ma ha 3 offerte diverse, in base alla nazione, quindi, in Canada, in Giappone e Sud Africa, a volte anche con payout differenti, come fai quindi a smistare gli utenti in base alla nazione sulle landing opportune ? semplice! con un cloacker, che riconosce la nazione dell’utente e lo rimanda all’offerta giusta in base alla sua nazione.

Mobile Pin Submit

Ci sono state moltissime offerte per abbonamenti 3g negli ultimi mesi, in quel caso, i cloacker cosa facevano, controllavano che un’utente fosse su mobile ed in connessione 3G piuttosto che wifi, in quel modo lo si rimandava su landing page per indurlo ad abbonarsi.

ci sono tantissime altre forme di cloaking, ma queste sono le più utilizzate senza alcun dubbio.

Dove si fà Cloaking ?

Di solito il cloaking lo si fà su Facebook Ads, Google AdWords, Bing Ads, Yahoo Ads, Taboola e molti altri, ma questi sono i più utilizzati senza alcun dubbio come fonti di traffico!

Come funzionano i Cloacker ?

I cloacker in teoria funzionano come noi vogliamo, perchè non esiste una regola, l’unico limite è l’immaginazione, ma ti dico come vengono usati più di frequente.

  • GEO LOCALIZZAZIONE : In base alla nazione, gli utenti vengono rediretti sulla landing opportuna
  • BANNA IP : Avvii la tua inserzione, registri gli IP che arrivano sulla landing prima dell’attivazione della landing, di solito quelli sono gli IP dei revisori dei contenuti, QUALCUNO, usa anche “regalare” cookie ai revisori, in modo che se ritornano, li si mandano a fare un giro sulla finta landing, ovvero quella che si usa come specchietto
  • ESCLUSIONE DI LINGUA : Se io faccio girare un’offerta in Italia, posso tranquillamente escludere tutti quelli che non hanno impostato la lingua italiana, magari i revisori parlano inglese, quindi, si evita di fargli vedere a loro la vera landing ma li si manda su finte landing page.
  • REFFERAL : Magari i revisori di XY.com, arrivano proprio da XY.com, quindi, se hanno quel refferal link, li si rimanda sulla vera landing e non su quella che intendiamo pubblicizzare

Sono legali i cloacker ? Non proprio o meglio, non sempre, sono comunque attività che spesso violano le policy di alcuni network, quindi, se ne usi uno, assicurati con un’avvocato che tu sia in regola con quello che fai

Dove trovo un Cloacker ?

Un cloacker puoi trovarlo online, ma spesso quelli che trovi fanno pena, l’idea non cattiva invece è che puoi fartelo da solo, oppure puoi commissionarlo ad un programmatore esperto e puoi testarlo con lui affinchè funzioni, perchè spesso il problema è che non fungono alla perfezione.

Spesso può capitarti di utilizzare un cloacker per splittare traffico 3G e Wifi, ma noti che comunque arriva traffico Wifi sulla landing, Ecco! non funge il cloacker, quindi và rivisto e debuggato (corretto)!

Se sei un programmatore o insomma, mastichi codice, ti sarà sicuramente utile, perchè spesso ne avrai bisogno per cambiare qualche landing, aggiornare software e perchè no, creare il tuo cloacker!

Cloacker = Soldi ? NO

Se attualmente non fai soldi con le CPA, il cloaking non è la chiave di volta, senza dubbio ti aiuterà a convertire di più il traffico, ma non sarà di certo la soluzione al problema, quello che devi imparare a fare innanzitutto è capire come trovare buone offerte e come promuoverle!

Ultima nota che chiarisce una volta per tutte in modo trasparente e diretto perchè fare cloacking, ma te lo dico con i numeri:

  • Offerta senza Cloaking -> 200 € al giorno
  • Offerta con Cloaking -> 3000 € al giorno

Ma questi ovviamente sono numeri a caso, per capire però la differenza, in realtà i numeri di un’offerta “clokkata” possono diventare anche molto più alti, parliamo anche di persone che fanno 50mila euro al giorno!

Se ti è piacuto questo post, ti chiedo un commento con la tua opinione e magari un tuo suggerimento sul prossimo post che ti farebbe piacere leggere.

Good Money!

You may also like
Shaving : Come ti stanno fregando Lead Validi
Checklist : 7 Elementi che un’Advertorial deve SEMPRE avere
  • Cri hai qualche spunto/link (anche inglese) per scrivere un cloaking che smisti 3g e wifi?

    • Cristian Sannino

      Ci farò un’articolo su questo anche, perchè è un’argomento che richiede un pò di tempo in più, non esistono risorse online

  • Supersonic G

    Ottimo articolo Cri ! adesso aspettiamo qualche istruzione su come lavorare per creare il proprio cloacking. Quello che mi chiedo è: Ma se io ho diverse campagne e logicamente devo targhettizzarle in modo differente, dovrò creare cloacking su misura per ogni campagna oppure con una buona programmazione si riuscirà ad avere uno strumento univoco in grado di seguire e “gestire” più campagne contemporaneamente ?

    Grazie 1000

    PS: by Gianluca Del Prete, tuo fan accanito ma non stalker !

  • Daniele Roma

    Non capito una cosa. Faccio cloacking sulla mia landing page perchè temo ad esempio che non rispetti le linee guida di facebook, quindi faccio risultare a quella landing un altro link, con un contenuto diverso, giusto ? Ma l’omino di facebook a prescindere dal link se vede cisivamente che la mia pagina promuove un’fferta non consentita o contiene materiale proibito, la banna e non fa passare l’ad a prescindere dal link, no? In questo caso il cloaking a che serve?

    Perchè se creo un ad senza cloaking link guadagnerò di meno ?

  • Pingback: Underground CPA()

Se anche tu hai qualche account Facebook Ads bannato, con questo metodo semplice, alzerai di moltissimo la possibilità di rivedere attivo il tuo Account!

La tua e-Mail è sicura al 100, non riceverai mai SPAM da UnderGroundCPA.com